Inaugurazione 4passiFestival

Inaugurazione del Festival e presentazione di Burqa, un'opera d'arte di Varvara Grankova all'insegna della sostenibilità.
Loggia dei Trecento Piazza Indipendenza — Treviso
22/10/2021 18:00

4PassiFestival si apre con la presentazione di un’opera d’arte fuori dal comune e ricca di significato, costruita con abiti dismessi. Varvara Grankova, illustratrice e artista russa che realizzerà l’opera direttamente nella nostra città i giorni prima della manifestazione, è da sempre impegnata nella rappresentazione, attraverso l’arte, delle tematiche sociali e dei meccanismi di interazione umana.

Burqa è un Progetto dedicato ai recenti cambiamenti politici in atto in Afganistan. La posizione delle donne nell’ambito dei diritti umani è drasticamente cambiata in un solo mese. Ora ogni donna del paese ha l’obbligo di vestirsi secondo le norme religiose, nascondendo tutte le parti del corpo.

Le sculture sono state realizzate con abiti di seconda mano, inutilizzati che abbiamo raccolto per un mese in Italia, la culla della moda. Sono per la maggior parte abiti femminili in quanto l’industria della moda lavora di preferenza per le donne. Nella cultura occidentale le donne solitamente utilizzano un gran numero di abiti per attirare l’attenzione maschile. Questo in contrapposizione a molte culture orientali in cui gli abiti femminili tradizionali vengono utilizzati proprio per evitare la loro attenzione. In questo modo il progetto mostra con chiarezza il divario tra l’atteggiamento nei confronti delle donne e il loro diritto di vestirsi per se stesse, e la loro dipendenza dallo sguardo maschile in diverse culture.

L’opera è allestita grazie alla collaborazione con Contarina e Arte Laguna Prize.